Links

Argomenti

BrotherCanonEpsonHp LexmarkKodakKyoceraMinoltaOlivetti PanasonicPhilipsSamsungTelecomXerox
  • Come posso non far seccare le cartucce?

    Scritto da Staff InkMagazine, in Cartucce (letto 8686 volte) Commenta!

    Purtroppo si, non t'immagini neanche quanto il tuo problema possa essere uguale a quello di tantissime altre persone ogni giorno. E' risaputo, le cartucce a getto d'inchiostro (come per esempio questa illustrata qui sotto) se si utilizzano poco, col tempo tendono a dar problemi.

     

     

    Avendo inchiostro liquido al loro interno, col passare del tempo l'aria va pian piano a seccarlo, soprattutto ed inizialmente sulla testina dove esso dovrebbe uscire.

     

     

    Questo problema è più frequente e soggetto sulle cartucce con una quantità maggiore d'inchiostro, per questo esistono in commercio cartucce con quantità variabili, proprio mirate al tipo di utilizzo che uno deve farne.

    Avrete quindi capito che il primo punto da rispettare per far si di non ritrovarsi con cartucce secche è proprio quello di acquistarne in base all'utilizzo che se ne fa. Potrei quindi azzardarmi a consigliare i seguenti prodotti in base ad ipotetiche quantità di stampa:

     

    Molte stampe quotidiane:

    - Cartucce compatibili ad alta capacità con possibilità di ricarica o sistema a getto continuo (con taniche e tubicini).

    Molte stampe settimanali:

    - Cartucce compatibili possibilmente ad alta capacità.

    Molte stampe ma a distanza di tempo:

    - Cartucce originali possibilmente ad alta capacità.

    Qualche stampa alla settimana:

    - Cartucce compatibili di normale durata.

    Poche stampe ogni tanto:

    - Cartucce originali a bassa o normale capacità. Rispettando già solo questo criterio sicuramente le vostre cartucce dureranno molto di più, se vi ricordate poi di fare anche solo un paio di stampe di prova alla settimana escluderete all'80% tale rischio. Cercate di evitare di lasciare le cartucce aperte al di fuori della stampantein condizioni di temperature troppo alte o troppo basse. Fatto ciò, potrete fare sonni tranquilli..

     

    Alla prossima!

Commenti

  • Paolo scrive il 19/10/2013

    Mettere le cartucce in frigo se non si utilizzano per lungo tempo ...

  • Cinzia scrive il 01/02/2013

    Sì, ottime valutazioni e consigli preziosi.
    Problemi molto frequenti, anche in ambienti lavorativi. No tutti gli uffici, laboratori o settori stampano con la stessa frequenza e quantità, quindi, ove presenti questo tipo di stampanti, occorre seguire questi preziosi accorgimenti per evitare sprechi e guasti conseguenti.
    Grazie!

1

Lasciaci un messaggio

Tuo nome*

Scrivi il tuo commento*